Il mio menù speciale per le Instamme

Il nostro benessere fisico e psichico passa anche dalla tavola, ne siamo ormai tutti convinti! Il benessere a tavola non deve essere sinonimo di rinunce e monotonia ma di conoscenza dei nutrimenti, delle quantità ottimali per il nostro organismo, dei segreti e tecniche di cottura per esaltare il gusto di ogni alimento. Per questo ho accettato, con molto piacere, l’invito della Instamamme (http://instamamme.net/), la community delle mamme per eccellenza,  a partecipare all’iniziativa del mese di maggio ( ‘Tutti a tavola!’ #im_sanoebello)  e a  proporre un menù bello da vedere ma che sia soprattutto sano e bilanciato.
Ricette fantasiose e golose possono essere realizzate utilizzando alimenti di stagione, spezie ed erbe aromatiche e tecniche di cottura salutari . Molti sono i piccoli segreti che trasformano l’atto del mangiare in un sano piacere, sia per il palato che per la dieta quotidiana. Il mio menù speciale  #im_sanoebello:

Spaghetti di semola di grano duro con pomodorini ciliegino, cuore di finocchio e zafferano;
Feta al forno con finocchi, peperoni, capperi e olive;
Millefoglie di mela con yogurt greco, miele e pepe rosa.

Ingredienti e

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per una persona:

Spaghetti di semola di grano duro con pomodorini ciliegino, cuore di finocchio e zafferano;

80 g Spaghetti di grano duro di semola
10 pomodorini ciliegino o datterini bio
un cuore di finocchio bio a fettine sottili
1/2 bustina di zafferano
1 cucchiaio di olio extra vergine oliva
sale e pepe q.b

Lava e sbollenta per pochi istanti i pomodorini, immergili  in acqua e ghiaccio al fine di privarli della pelle.
In una padella metti un cucchiaio di olio e.v.o.e  fai stufare le fettine sottili di finocchio con i pomodorini tagliati in 4 e privati anche dei semi per qualche miunuto. Aggiusta di sale. Tienine uno intero per decorare.
Nel frattempo, in acqua salata, lessa gli spaghetti. Diluisci, in un goccio di acqua di cottura, lo zafferano ed uniscilo ai pomodorini e finocchi in padella.
Scola la pasta al dente, saltala nella padella per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Impiatta ed aggiungi una grattuggiata di pepe, se ti piace ed il pomodorino intero.

Feta al forno

100 g di feta greca
finocchio bio a fettine sottili
3 olive verdi o nere
qualche cappero
peperoni bio rossi e gialli tagliati a fettine sottili
basilico
olio evo sale e pepe q.b.

Fai un cartoccio con l’alluminio leggermente unto di olio, adagia la feta, ricopri con le fettine di finocchio, peperone, aggiungi le olive, i capperi, il  pepe ed un mezzo cucchiaino di olio.
Chiudi il cartoccio di alluminio e metti in forno a 180° per 8 minuti. Aprilo con cautela, sarà caldo, aggiungi una bella foglia profumata di basilico.

Millefoglie di mela

una mela bio
3 cucchiai di yogurt greco
un cucchiaio di miele di acacia o millefiori
pepe rosa essicato qb

Lava bene la mela e affettala con la buccia usando una mandolina. Le fettine devono essere sottili. Bagnala con del limone per non farla annerire. Intervalla strati di mela con lo yogurt. Condisci con il miele ed il pepe rosa.

Ecco fatto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *