Risotto alle mele con speck altoatesino igp

Altro giro, altro risotto. Il mio ‘cassetto delle ricette’ é davvero un’ode al risotto: ce ne sono di tutti i tipi e meravigliosi, per me, quelli con la frutta in abbinamento… da provare!

 risotto allemele e speck

Ingredienti per 4 persone:

320 g di riso vialone nano

1 mela fujii o ambrosia o annurca bio

60 di burro

80 g di parmigiano reggiano

90g di speck igp a fettine

Mezzo scalogno

Olio e.v.o.

Brodo di pollo bollente

mezzo bicchiere vino bianco a temperatura ambiente

mezzo limone

Sale e pepe qb

Procedimento:

Sbuccia le mele e tagliale a cubetti, conservale in acqua acidulata con del limone. Prepara il risotto in modo classico, soffriggendo leggermente un poco di scalogno tritato con olio evo e 45 g di pancetta tagliata fine. Aggiungi e tosta il riso. Sfuma con un mezzo bicchiere di vino bianco. Lascia evaporare. Aggiungi poco alla volta il brodo bollente. Regola di sale se necessario. Quando il risotto e pronto, manteca, fuori dalla fiamma, con il burro e parmigiano. Aggiungi le mele a cubetti ben sgocciolate dall’acqua. La cottura del vialone nano è di circa 13 minuti più due o tre di riposo fuori dalla fiamma. Impiatta e decora con la restanti fettine di speck che avrai fatto rosolare e diventare croccanti in padella, come nella mia foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *