Risotto allo zafferano con robiola fresca

Il risotto è il mio comfort food. È sempre una soddisfazione prepararlo e gustarlo in famiglia.Questo é il classico risotto allo zafferano ma reso speciale dalla crema di robiola fresca. Un’idea semplicissima ma che lo rende più curioso e cremoso..

risotto allo zafferano e robiola fresca

Ingredienti per 4 persone:

320 g di riso vialone nano
1 bustina di zafferano
60 di burro
80 g di parmigiano reggiano
Mezzo scalogno
Olio evo
Brodo di pollo o vitello bollente
150 g di robiola fresca (per me Osella)
50 g panna fresca liquida
mezzo bicchiere vino bianco a temperatura ambiente
Sale e pepe qb

Procedimento:
In un bicchiere da minipimer monta, con la frusta , la robiola fresca, la panna, un pizzico di sale e pepe e un cucchiaio di parmigiano. Metti la crema ottenuta in una sac a poche e tieni in frigo. Prepara il risotto in modo classico, soffriggendo leggermente un poco di scalogno tritato con olio evo, tostando il riso. Sfuma con un mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungi poco alla volta il brodo bollente. Quando il risotto e’ a tre quarti di cottura aggiungi lo zafferano. Manteca, fuori dalla fiamma, con il burro e parmigiano. La cottura del vialone nano è di circa 13 minuti più due o tre di riposo fuori dalla fiamma. Impiatta e decora con la crema di robiola, come nella mia foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *